Nel giardino primaverile di Neve Cosmetics ogni giorno sboccia una nuova rosa. Petali leggeri e profumati si lasciano baciare dal vento.

In casa Neve Cosmetics è recentemente nato Blush Garden* (4 ml/€10,90 €8,90 fino al 18 febbraio), il natural cheek color dalla forma di rosa che non appassisce. Declinato in sette splendide nuance, ognuna dedicata ad un giorno della settimana, si distingue per l’innovativa formula cream-to-powder, nata per fondersi sulle guance per un risultato fresco e naturale.

Blush Garden è vegano, privo di parabeni, petrolati e siliconi ed è racchiuso in un packaging dal design ricercato, meravigliosamente inciso a ricreare una romantica rosa, che ha le stesse dimensioni delle jar contenenti gli ombretti minerali Neve Cosmetics. Per evitare di non riuscire più ad associare una determinata nuance al proprio nome, un consiglio che desidero darvi è quello di rimuovere dalla parte laterale della jar il sigillo riportante la denominazione del prodotto (non puntualizzata altrove) per applicarla nella più sicura parte interna del suo grazioso tappo, color verde menta con dettagli fucsia come la sua confezione esterna in cartoncino.

Il punto di forza di Blush Garden è a mio avviso la sua texture: né secca né tanto meno untuosa, si fonde a contatto con la pelle rendendosi perfettamente sfumabile, anche al di sopra di una base makeup già cipriata. Personalmente amo applicarlo sulle gote direttamente con i polpastrelli per poi diffonderlo con il pennello Blue Contour* (€12,90) della stessa azienda, ma quando mi trovo ad utilizzarlo fuori casa le dita mi sono più che sufficienti. Nonostante le cinque nuance in mio possesso siano piuttosto pigmentate e la mia pelle sia molto chiara, con nessuna di queste mi sono trovata in difficoltà nel dosarne la quantità. Lo scorso venerdì, sul treno di ritorno da Milano, dopo aver affrontato un intero pomeriggio sotto la pioggia il Blush Garden applicato di mattina sulle mie gote era ancora perfettamente distinguibile: eccellente, dunque, anche la loro durata in situazioni al limite, su una pelle da normale a mista.

Blush Garden_Neve Cosmetics FS 2

Blush Garden Neve Cosmetics FS 333

DSC_0993 2

Monday Rose è un rosa fragola passepartout. Tuesday Rose un pesca corallo intenso, perfetto anche per chi ha una carnagione chiara. Thursday Rose, un arancio albicocca acceso, indicato principalmente per incarnati caldi e dorati. Saturday Rose è un rosa pescato vivo, meraviglioso per esaltare i sottotoni freddi. Sunday Rose un fucsia anguria perfetto per chiunque ami sfoggiare blush intensi.

La linea è altresì costituita dai blush Wednesday Rose Friday Rose, che l’azienda torinese descrive rispettivamente come rosa nude antico e rosa beige scuro. Così come gli altri cinque, anch’essi presentano un finish totalmente opaco e quindi non evidenziano i pori.

I Blush Garden sono già reperibili su nevecosmetics.it e presso tutti i rivenditori ufficiali.

*PR Sample

3 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.