1. Prendersi cura del proprio viso

Terminata la cena e le faccende di casa, lavoro sempre ancora un po’ al computer. Arriva però il momento in cui dico ‘per oggi basta’ e dunque mi avvio in bagno per cominciare in tranquillità la mia routine serale dedicata al viso: mi strucco con l’olio detergente e l’acqua micellare, non dimentico mai di coccolarmi né con il tonico né con il siero ed infine concludo con una crema idratante. Non tralasciare mai questo step: perdendoti cura per qualche minuto solo e soltanto di te stessa ti sentirai subito più rilassata.Buzzoole

   2. Prendersi cura delle mani

E le mani? Quante volte durante la giornata, sopratutto in inverno, ti lamenti di averle secche e screpolate? Io continuamente, prima di impormi qualche mese fa di utilizzare la crema mani ogni sera. Ormai è diventata un’abitudine, è sempre lì vicina ai cosmetici per il viso e dunque non ho nemmeno più la scusa di doverla andare a cercare in giro per casa oppure in borsetta.

   3. Bere una tisana o un infuso

Adoro quindi mettermi a letto sorseggiando un caldo infuso, magari ascoltando un po’ di musica oppure leggendo ancora qualche pagina di romanzo: non esiste nulla di meglio, davvero, che mi faccia addormentare con qualche pensiero positivo in più. Ultimamente sono in fissa con l’infuso Uva Nera e Fragola di Bonomelli, che con il suo profumo mi ricorda tanto i pomeriggi d’estate trascorsi nel giardino dei nonni quando ero piccina. Deliziosi anche l’infuso Lampone e Ribes Rosso e quello Papaya e Arancia: non so quale sia il loro segreto, ma tutti mi riportano sempre così… a contatto con la natura! Se a cena ho esagerato con il cibo oppure sento il mio ventre un po’ gonfio, sostituisco infine l’infuso con una tisana depurativa. Quella di Bonomelli, un marchio da sempre presente nella mia quotidianità, su di me fa miracoli: arricchita da ortica, tè verde, curcuma, cardo mariano e sambuco, ha un delizioso gusto agrumato e favorisce davvero i naturali processi di disintossicazione del mio organismo. Non ti senti già più rilassata?

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.