Non è mai troppo presto per pensare alla prova costume, o meglio per ricominciare a prendersi cura del proprio corpo dopo i bagordi delle feste. Se già a partire da gennaio inizi a praticare regolare attività fisica e torni ad assumere un’alimentazione sana e bilanciata è molto probabile che prima dell’estate avrai ottenuto i risultati sperati. Anche la tua cellulite ringrazierà, ma solo se cominci per tempo ad utilizzare prodotti funzionali. È unitile pensarci a maggio per poi sperare in un miracolo!

Per affrontare al meglio la sempiterna guerra contro l’inestetismo più temuto da noi donne io ho scelto di inaugurare questo 2018 con il trattamento anticellulite Geomar in 3 passaggi: scrub, fango d’alga e crema. Semplice, non è vero? Per ogni step Geomar ha creato varianti diverse dello stesso prodotto, ugualmente efficaci, con particolare riguardo alle pelli delicate o con fragilità capillari e alle pelli molto secche.

GEOMAR SUGAR SCRUB DRENANTE

Costituito da una speciale miscela di sale, zucchero ed oli naturali, lo Sugar Scrub è proprio il prodotto esfoliante che fa per te, se soffri anche di ritenzione idrica. Il sale marino svolge in effetti un’intensa azione levigante e drenante anti-acqua: richiama in superficie, per osmosi, tossine e liquidi in eccesso e ne favorisce l’eliminazione. Lo zucchero riequilibra l’idratazione ed esfolia delicatamente, mentre gli oli di argan, macadamia e mandorle aumentano l’elasticità della pelle rendendola morbida e luminosa.

Lo utilizzo sotto la doccia 1 o 2 volte la settimana. Applico il prodotto sulla pelle umida di cosce, glutei, fianchi e addome, massaggio con movimenti circolari dal basso verso l’alto e lascio agire 3-5 minuti. Sciacquo quindi abbondantemente solo con acqua tiepida, senza utilizzare detergenti, sino a quando non l’ho rimosso totalmente. Per tonificare i tessuti, proprio come consiglia Geomar termino il trattamento con un getto di acqua fredda.

FANGO D’ALGA OCEANICA GEOMAR

La sua formula contiene argilla verde e caolino detox, alghe oceaniche micronizzate dall’efficace azione lipolitica e fitoestratti di ippocastano, centella asiatica, quercia marina ed edera per un rafforzamento delle pareti dei capillari ed un valido sostegno alla microcircolazione. Grazie ad un mix di oli essenziali il prodotto rilascia inoltre sulla pelle una fragranza piacevole e delicata. Che cos’è? È il Fango D’Alga Oceanica, un prodotto cosmetico creato da Geomar che aiuta a ridurre gli inestetismi della cellulite, anche quella più resistente. Via liquidi in eccesso, andate via!

Ti chiederai forse come si utilizza un fango anticellulite. Per prima cosa mescolo bene il prodotto nella sua confezione e quindi, con un leggero massaggio, ne applico uno strato abbondante sulla cute detersa e asciutta delle zone interessate. Il Fango d’Alga Oceanica Geomar si applica facilmente, la sua texture è consistente e soprattutto… non cola! Per potenziarne gli effetti io avvolgo le parti trattate con una pellicola trasparente, così durante il tempo di posa posso anche muovermi in libertà. Passati i 30 minuti sciacquo abbondantemente con acqua tiepida. Geomar consiglia di iniziare il trattamento d’urto applicando il fango 3 volte durante la prima settimana e 2 volte durante le 4 settimane successive, mentre per il mantenimento 1 o 2 volte alla settimana.

GEOMAR CREMA-GEL EFFETTO URTO

La Crema Effetto Urto è una crema-gel specifica per il trattamento della cellulite che con l’arrivo della primavera alternerò con il Gel Freddo Drenante sempre di Geomar. La sua formula innovativa, studiata per intervenire anche sulla cellulite più resistente, contiene principi attivi naturali che svolgono, già dalle prime applicazioni, molteplici azioni benefiche: l’escina aiuta a migliorare la microcircolazione, la caffeina stimola un’efficace azione lipolitica, le proteine vegetali favoriscono il rassodamento mentre gli oligoelementi del Mar Morto restituiscono alla pelle luminosità ed elasticità.

La fase ‘urto’ prevede 2 applicazioni al giorno per 21 giorni consecutivi. Per il mantenimento Geomar consiglia 1 applicazione al giorno per 1 o 2 settimane al mese, in relazione agli effetti che desideri ottenere. Attenendomi alle indicazioni d’utilizzo, massaggio il prodotto mattina e sera sulle zone critiche (cosce, glutei, fianchi e anche braccia) con movimenti dal basso verso l’alto, fino a completo assorbimento,

Dopo 3 settimane di utilizzo continuativo e sinergico dei 3 prodotti i risultati iniziano già a vedersi, seguimi sui social per conoscere i progressi. Prova costume non ti temiamo, grazie a Geomar!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.